La sesta edizione di Diverdeinverde aprirà cancelli e portoni di oltre 50 giardini privati del centro storico e della collina bolognese da venerdì 17 maggio a domenica 19 maggio 2019. Il programma è disponibile e le tessere d’ingresso saranno in vendita dal 24 aprile

Orari

  • Venerdì 17 maggio: ore 15-19
  • Sabato 18 maggio: ore 10-13 e 15-19
  • Domenica 19 maggio: ore 10-13 e 15-19

Il sabato e la domenica, alcuni giardini saranno aperti con orario continuato.

Biglietti

L’accesso sarà possibile con l’acquisto di una tessera di ingresso nominale valida per i tre giorni, per tutti i giardini e gli eventi. La tessera sarà acquistabile a partire dal 24 aprile al costo di 10 euro in prevendita fino al 16 maggio e da venerdì 17 maggio al costo di 12 euro.
I bambini sotto i tredici anni non pagano.

Punti vendita

A Bologna
Bologna Welcome, Piazza Maggiore 1/e – 051 6583111
Natura Sì, via de’ Toschi 5, via Po 3, via Montefiorino 2, viale della Repubblica 23
Flò Fiori, via Saragozza 23/b
Senape Vivaio Urbano, via Santa Croce 10/abc
ZOO, Strada Maggiore 50/a 

A Casalecchio di Reno: Natura Sì, via Porrettana 388
A San Giovanni in Persiceto: Natura Sì, via Bologna 15/b
A San Lazzaro di Savena: Natura Sì, via Emilia 234

A Imola
IAT Imola, Galleria Centro Cittadino – via Emilia 135
Natura Sì, via della Resistenza 6/a

Nei giorni della manifestazione la tessera è in vendita anche all’Arena Orfeonica, via Broccaindosso 50 (la nostra base logistica, passate a trovarci! Qui troverete anche le magliette d’autore e tanto altro), nei giardini di Palazzo Rosselli Del Turco, via Santo Stefano 63, Fondazione Zucchelli, vicolo Malgrado 3/2, Casa Masetti Zannini, via Cà Selvatica 4, in quelli di via Pietralata 16 e via Capo di Lucca 12/a (in quest’ultimo solo sabato e domenica) e presso i noleggiatori di biciclette indicati. 

Avvertenze

Diverdeinverde si svolge regolarmente anche in caso di maltempo.

Non tutti i giardini sono aperti per tutta la durata della manifestazione e in alcuni l’accesso è consentito solo in orari precisi e con visite guidate.

La tessera di ingresso è nominale e deve essere accompagnata da un documento di identità.

La maggior parte dei giardini non è purtroppo accessibile con carrozzine.

I cani non possono entrare.